Servizio Specialistico per giovani adulti, adulti e coppie

Servizio Specialistico per giovani adulti, adulti e coppie

CONTATTI

Area G, Centro di Psicologia Clinica
Sede: Via Ausonio 6, 20123  MILANO 
Telefono e fax: 02.39520764
Orario di segreteria: dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00  
E-mail: info@areag.net
 

destinatari

Il Servizio  è rivolto a:  
  • giovani adulti che presentano differenti sintomatologie e che possono trovarsi in una situazione di impasse nell’affrontare i compiti evolutivi specifici, complice anche la prolungata dipendenza economica dalla famiglia e la precarietà lavorativa;
  • adulti: con difficoltà relazionali, affettive e lavorative che possono manifestarsi attraverso vari sintomi o  forme di disagio psicologico;
  • adulti: con grave patologia psichica;
  • coppie: che cercano uno spazio per comprendere e affrontare la sofferenza e la conflittualità nella relazione;

 


Metodologia 

La metodologia prevede:
  • colloqui iniziali di consultazione psicologica che
    - persegue l’obiettivo   di approfondire la comprensione   delle problematiche alla base del disagio e la conoscenza del funzionamento psichico visto in relazione ai compiti specifici della fase del ciclo di vita che ciascuno sta attraversando;
    - costituisce uno strumento fondamentale per individuare l’eventuale percorso terapeutico più adeguato ed efficace;
    - è   un importante momento terapeutico durante il quale  assieme allo psicologo si cominciano ad evidenziare le vicende evolutive e relazionali alla base del disagio;
  • percorso psicoterapeutico  individuale, di gruppo, di coppia, affiancato -se necessario- da un supporto farmacologico;
  • lavoro in rete con Servizi Territoriali pubblici o del privato sociale, quando la situazione lo richiede.

 

Referente: Laura Dallanegra 

 


Equipe

L’équipe è costituita da psicologi psicoterapeuti  a orientamento psicoanalitico esperti nella conduzione di psicoterapie individuali, di coppia e di gruppo.   
Si avvale della collaborazione di consulenti esterni:   psichiatra,   mediatori culturali.