Quel che accade tra noi

Lo scopo dei seminari è mostrare come due terapeuti esperti co-costruiscono, in uno scambio fertile di stili personali, le ipotesi sul funzionamento mentale e le conseguenti indicazioni di trattamento di un caso clinico presentato dai partecipanti.

In particolare nella riflessione sul caso saranno evidenziate dai conduttori le determinanti esplicite e implicite che portano alle valutazioni diagnostiche e ai conseguenti suggerimenti terapeutici, resi possibili anche dalla copresenza di più menti al lavoro.

Il modello proposto affida al lavoro di gruppo il compito di rendere più flessibile ed accurato il processo di comprensione del paziente, la scelta dei focus e dei modi dell’intervento terapeutico, superando l’idea di una valutazione diagnostica definita una volta per tutte sulla base di credenze teoriche e/o di “impressioni” individuali, potenzialmente contrapposte, a favore di una co-costruzione intersoggettiva frutto del lavoro di gruppo.

I seminari saranno on line e avranno cadenza mensile, da febbraio a giugno, dalle 13.30 alle 15.

Il costo dei seminari è di 250 €. Sono previsti crediti ECM

Per iscriversi inviare una mail a info.amministrazione@areag.net

I seminari saranno condotti dal Dr. Emilio Fava e dalla Dr.ssa Antonia Ivana Longo

Emilio Fava è psichiatra psicoterapeuta. E’ stato docente presso la facoltà di Medicina e Chirurgia della Università Statale di Milano e presso la facoltà di Psicologia della Università Cattolica del Sacro Cuore. E’ attualmente presidente dell’Associazione-Gruppo Zoe (per lo studio e la formazione sulla qualità e l’efficacia delle cure psichiche). Tra i fondatori di SPR-Italia si è occupato di ricerca empirica in psicoterapia e di integrazione tra ricerca e clinica.

Antonia Ivana Longo è psicoterapeuta dell’età evolutiva è psicoanalista SPI e IPA. Ha lavorato per venti anni in un Servizio pubblico di Neuropsichiatria infantile occupandosi di bambini, adolescenti e genitori. Svolge attività di supervisione nel pubblico e nel privato. Il suo interesse prevalente è rivolto alle patologie derivanti da traumi e deprivazioni.

Contattaci